Sara Gentile 

 Sara Gentile

 

Si è diplomata in violoncello con il massimo dei voti presso il Conservatorio Niccolò Piccini di Bari, ed ha conseguito il diploma di Musica da Camera presso l'Accademia di Santa Cecilia in Roma.
 
E' stata allieva di Vito Paternoster, Luigi Piovano, Mario Brunello, Felix Ayo, Ha inoltre frequentato in qualità di borsista i corsi di perfezionamento internazionali con Radu Aldulescu in Spagna, con Young Chang Cho dell'Hochschule di Essen, con Paolo Pandolfo per la musica antica, con Uzi Wielsel della Rubin Academy di Tel Aviv.
 
Nel 2001 ha frequentato la Masterclass di Musica da Camera della Fondazione Mahler‐Musica e Gioventù di Bolzano, direttore Alfred Altenburger. Nel 2009 ha vinto il concorso di violoncello di fila presso l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, essendo già risultata vincitrice di audizione nel 2006 e avendovi collaborato sin dal 2004.
 
Ha collaborato con molte importanti orchestre sinfoniche, in qualità di concertino e di violoncello di fila: l'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, l'Orchestra del Centenario "Verdi Opera Festival" di Parma, l'Orchestra del Teatro Regio di Parma, l'Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano, l'Orchestra Regionale di Roma e del Lazio, l'Orchestra del Teatro dell'Opera di Roma, l'Orchestra Filarmonica della Fondazione Toscanini di Parma, l'Orchestra del Ravenna Festival, Orchestra Filarmonica della Scala, la Camerata Strumentale "Città di Prato" e la Mahler Chamber Orchestra.
 
E' membro stabile del Sestetto Stradivari e del Red4Quartet con cui svolge una intensa attività nelle principali stagioni di musica da camera nazionali ed internazionali.
 
Sara suona un violoncello Arturo Fracassi, 1958 Cesena.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri necessari al corretto funzionamento delle pagine e cookie di terze parti. Per proseguire la navigazione è necessario acconsentire al loro impiego.